Liberi


Una delle canzoni che ho amato negli anni 90 è stata LIBERI di Vasco Rossi, e oggi, nel 2020, la frase che mi continua  incessantemente a ronzare dentro la mia testa è proprio:  “Liberi liberi siamo noi
Però liberi da che cosa
“.

PREMETTO CHE QUESTO MIO ARTICOLO NON PARLA DI VIAGGI, MA UN RIASSUNTO SU COME HO VISSUTO QUESTO PERIODO STORICO!

Ci voleva questo virus per farci capire che le nostre libertà sono solo scritte su di un pezzo di carta che si chiama COSTITUZIONE ITALIANA, “costruita” lottando con il sangue dei nostri nonni che hanno combattuto per un futuro LIBERO.

Evidentemente cosi non è..

Abbiamo passato questi 2 mesi in casa: chi cantando dalla finestra, chi cucinando, chi riscoprendo vecchie passioni come la lettura e chissà quante altre cose abbiamo fatto in casa, un po’ annoiati, un po’ impauriti dalle notizie dei media in televisione e un po’ incxxxxx per la situazione economica.

Hanno promesso un sostegno economico che cosi non è stato, hanno promesso una ” POTENZA DI FUOCO” per le imprese, ma cosi non è stato.

Hanno emesso un primo Dpcm incostituzionale, poi un secondo, un terzo e cosi via..

Abbiamo creduto ad un primo ministro E ALLE SUE FANTOMATICHE PROMESSE con alcuni importanti comunicati con delle dirette su Facebook….DIRETTE SU FACEBOOK????????….IMBARAZZANTE!!

Abbiamo scoperto dopo 60 giorni che le cure inizialmente prese per curare i primi casi da Covid-19 erano sbagliate, ci dicono esperti che migliaia di vittime potevano salvarsi.

Hanno cremato i morti, non hanno fatto autopsie che potevano da subito trovare il vero problema, hanno fatto morire persone da sole in ospedale intubati con un tubo che non avevano bisogno.

Abbiamo capito che la zona della Lombardia ha avuto tutti quei casi perchè è una delle zone più inquinate d’Italia, dove le polveri sottili hanno incentivato l’aggravarsi di persone che avevano già patologie pregresse.

Hanno messo ansia e paura dentro casa con annunci giornalieri di morti, 500, 1000,4000 ,8000 morti al giorno, ma morti di cosa??Dove sono le autopsie che ci dimostrano questo..Per 2 mesi nessuno è morto d’infarto, di cancro, di altre patologie, ma solo di Covid-19…Dove sono le autopsie.

Con queste paure ci cogliono vaccinare tutti quanti, come delle bestie, come carne da macello…Non dicono che le cure ci sono perchè non è un buon affare per le case farmaceutiche, ma ci vogliono vaccinare, tenere sotto controllo, avvelenarci e tenerci al guinzaglio!

Abbiamo scoperto che le forze dell’ordine non sono a tutela del cittadino, ma per tutelare interessi di forze maggiori, e che adesso loro stessi si rendono conto della gravità della situazione e si “ribellano” contro lo stato.

Abbiamo visto multe per assembramento inesistente, ma tutto lecito quando lo fa il “nostro” primo ministro a Genova, o per i giornalisti all’arrivo della ragazza liberata dai Jihadisti.

Abbiamo inserito nel nostro vocabolario parole come: Assembramento, congiunto, mascherina.

Ma poi sti congiunti chi sooonoooo…Cugine, fratelli, cugini dei cugini, il pro zio amico del cugino di mio fratello, il papà della sorella del primo cugino di secondo grado, le amanti solo se da più di 2 anni, le fidanzate con un legame più forte….Imbarazzante!!!!

Abbiamo dato il destino dell’Italia in mano ad una persona che da Londra dice quello che bisogna fare ad una “Task Force” di 500 persone( pagate da noi) non propriamente qualificate, persone che a Febbraio dicevano che il virus non sarebbe mai arrivato e non dovevamo avere paura, e che la settimana dopo lo avevamo in casa.. Task force che ha iniziato a cancellare a piacimento notizie da YouTube spacciandole per Fake news, che poi tante “Fake” non erano.

Abbiamo un parlamento e affidano il nostro futuro economico a queste 500 persone che hanno preferito chiudere tutta l’Italia, anche le regioni dove non avevano casi da covid.

Ci dicevano che le mascherine NON servivano, poi che servivano, poi che servivano solo ai malati, poi non sapevano neanche loro a cosa servissero, insomma, una cosa imbarazzante!!!

Vedo persone in bicicletta o che corrono, con indosso le mascherine rischiando di rimanere senza ossigeno, coppie ad un metro di distanza prendendo il sole nei prati scappando non appena vedono i vigili urbani…. SCAPPATE PER I VIGILI URBANI??

Insomma, potrei scrivere capitoli e capitoli su tutto quello che non mi è piaciuto in questo periodo, ma la mia rimarrà solo una voce silente e solo il tempo sarà il Giudice dei colpevoli!

Categorie:Senza categoria, turismo, viaggiTag:, , , , , , ,

2 comments

  1. Bel articolo 😉
    Passa nel mio blog se ti va

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: